Restaurantcoach

cell. 3347453277 tel. (+39) 06 4040 3935 info@restaurantcoach.it
Shopping Cart: 0,00  0 items

Blog

Il tuo successo dipende dal Restaurant Business Model©. Crea quello giusto per te

business model Vincenzo Liccardi restaurant coach

Il tuo successo dipende dal Restaurant Business Model©. Crea quello giusto per te

Come ti dicevo nell’articolo “Non tirare a sorte con il tuo business”, dopo che l’ennesimo “sudato” Business Plan veniva lasciato chiuso in un cassetto a prendere polvere, ho cominciato a chiedermi: quale strumento di semplice fruizione posso dare al ristoratore come supporto reale al successo della propria attività?

Prima di creare i piatti è fondamentale tessere un “Modello di Business unico” utilizzando un schema pratico e di facile consultazione, che permetta di determinare la propria offerta esclusiva e differenziarsi così nel mercato di riferimento. Un Piano che ti consenta di guardare, in un sol colpo d’occhio, tutti i processi direzionali che costituiscono la tua azienda di ristorazione e seguirne diligentemente le evoluzioni.

Allora sono andato a scavare tra gli appunti di una vecchia lezione, tenuta da Alexander Osterwalder, organizzata dalla Harvard Business Review, dove spiegava un innovativo Business Model “dipinto su Tela” (Canvas) e strutturato in nove semplici quadranti.

 

coaching Vincenzo Liccardi restaurant coach

Partendo dal Canvas, ho creato un inedito percorso, utilizzando domande di Executive Coaching, con l’obiettivo specifico di individuare il miglior percorso manageriale che un ristoratore, con le proprie competenze, abbia mai raggiunto. Una versione evoluta del Business Model Canvasspecifico per esercenti pubblici e ristoratori.

Sono partito da un vecchio schema manageriale fondato su 5 differenti aree dell’impresa di ristorazione: i clienti, il prodotto, la location, il controllo direzionale e le brigate (Sala e Cucina).
Ho modulato questo schema secondo il nuovo modello, testandolo su decine di attività che, nell’applicarlo regolarmente, hanno avuto successo e ancora oggi lo mantengono.

La buona riuscita di ogni Restaurant business sta proprio nella capacità di gestire la propria azienda come un grande e unico sistema e non come un insieme di tante isole scollegate tra loro.

Il Restaurant Business Model© si compone di 9 blocchi, divisi in 3 gruppi di gestione.
Ogni blocco rappresenta un elemento costitutivo dell’azienda di ristorazione ed è connesso con il proprio gruppo. Ogni gruppo è poi collegato con gli altri. Tre gruppi, nove blocchi quindi:

1 Proposta di valore
2 Segmenti di clientela
3 Relazioni con i clienti
4 Canali relazionali
5 Risorse fondamentali
6 Attività fondamentali
7 Partner determinanti
8 Acquisizione dei ricavi
9 Destrutturazione dei Costi

 

 

prodotti di qualità Vincenzo Liccardi restaurant coach

Il prodotto ormai è alla fine della piramide e non alla base. Prima di tutto viene il cliente e la sua soddisfazione. Per questo, il valore principale lo dobbiamo ricercare in quelle caratteristiche che ci differenziano dagli altri, che spingono il cliente a scegliere noi piuttosto che un altro e che permettono di fargli vivere un’esperienza unica, irripetibile.

Questa modalità di approccio permette al management dell’azienda di trasferire non solo il valore intrinseco del prodotto in se, ma, soprattutto, i valori intangibili a esso associati.

condivisione Vincenzo Liccardi restaurant coach

Oggi vi parlo delle Proposte di valore.
Il blocco dei valori indica l’insieme dei prodotti e dei servizi che rappresentano il tuo brand per uno specifico segmento di clientela e che contraddistinguono in maniera inequivocabile la tua azienda di ristorazione.

Alla domanda, quali sono i valori che offri al tuo cliente, la risposta del ristoratore è sempre la stessa…Mi parla della qualità dei propri prodotti, dell’eccellenza del proprio lavoro, della passione che ci mette. La maggior parte di loro non fa altro che focalizzarsi su di sé, senza fare un reale sforzo nel capire cosa veramente il cliente percepisce come valore assoluto.

il valore del cliente Vincenzo Liccardi restaurant coach

Nella ristrutturazione di un modello di business di un mio cliente venne fuori la difficoltà, in determinati giorni della settimana, di servire pietanze diverse allo stesso tavolo, con lo stesso ordine. Le schedine, le chiamava lo chef… Spesso si creava confusione e mal servizio ma non era possibile costringere i clienti ad ordinare pietanze uguali, senza generare l’inasprimento delle relazioni.
Iniziammo a determinare il Restaurant Business Model© e, insieme al personale di servizio e al ristoratore, venne fuori l’idea di puntare sulla proposta di pietanze condivise.
Tutto il modello di lavoro portava a quella soluzione.

La condivisione è stato il valore base su cui ci siamo concentrati per ogni tipo di comunicazione: piatti unici da condividere al centro del tavolo, menu degustazione per più persone, pizze maxi per quatto con vari gusti, da mettere al centro e già tagliate a spicchio, bracciate miste di carni e verdure, tutto per 2 o più persone.
 

La leva, nella comunicazione, non era mai il prodotto in sé ma la “condivisione con l’altro”.  Avevamo spostato il focus del cliente su un altro bisogno, su altri valori. Ovviamente tutto supportato dagli altri 8 blocchi del business model che vi esporrò in seguito.

In breve tempo questo valore ha caratterizzato l’impresa, stabilendone una nuova e rinforzata identità del Brand e riducendo di oltre il 35% la scelta differenziata dei piatti per quel target. Abbiamo abbassato i costi, diminuito lo stress al personale, limitato gli ordini di alimenti eccessivi, il valore economico della merce in magazzino e, finalmente la cosa più importante, abbiamo regalato serenità, convivialità ed esperienza unica ai clienti. Di conseguenza è aumentato anche il volume degli affari.

Bene, per ora mi fermo qui. Alla prossima settimana con un altro blocco, vi aspetto!

Vincenzo Liccardi primo Restaurant Coach Italiano

About Vincenzo Liccardi

Restaurant Coach®, Manager e Consulente in processi formativi e gestionali per il Management.

Restaurant Management | Restaurant Marketing | Communication | Motivation | Coaching | Leadership | Problem Solving | Team Building | Time Management


  • Fondatore e direttore didattico di Restaurant Coach®Academy
  • Tra i massimi esperti di sviluppo e posizionamento delle attività di ristorazione
  • Ideatore del metodo “Restaurant Business Model Canvas”
  • Presidente FIMAR -Federazione Italiana Manager della Ristorazione
  • Autore di “Restaurant management - competenze e metodi per una ristorazione di successo
  • Autore di Nuovo Restaurant Marketing - Smettila di essere tirchio!
  • Pubblicazione accademica per la creazione del metodo di ripartizione dei costi aziendali su base unica applicato al Food Cost Control
  • Master in Business Management e Marketing Management
  • Licensed NLP Coaching Master Pratichtioner™
  • Licensed Neuro Science Linguistic Coaching ACSTH-ICF
  • Trainer esparto in: Restaurant Coaching | Restaurant Management | Restaurant Marketing | Sales Management | Booking office system | Restaurant Revenue Management
  • In 20 anni di attività ha accumulato; + di 100 Consulenze e nuove Aperture | + di 1500 Ristoratori formati |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *